D’Annunzio e Fiume: un laboratorio di idee ed utopie

Il Comitato 10 Febbraio organizza martedì 22 dicembre dalle ore 15:00 alle 17:30, insieme, fra l’altro, ad associazioni del mondo della diaspora adriatica (FederEsuli) e ad istituzioni culturali di alto spessore (Vittoriale degli Italiani, Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice), la teleconferenza “D’Annunzio e Fiume a 100 anni dall’impresa: un laboratorio di idee ed utopie”.

A questi link sarà poi possibile rivedere la conferenza in streaming.
Moderatore dell’incontro sarà l’Avvocato Mattia Magrassi (Presidente del LimesClub Verona), porterà un messaggio di saluto il Presidente di Serit Massimo Mariotti ed interverrà eseguendo alcune letture Paolo Valerio, Direttore del Teatro Stabile di Verona.
Nel corso del seminario verranno presentati tre volumi freschi di stampa:
Giuseppe de Vergottini, La Costituzione secondo d’Annunzio, Luni, Milano 2020;
Davide Rossi (a cura di), La città di vita cento anni dopo. Fiume, d’Annunzio e il lungo Novecento adriatico, Wolters Kluwer Cedam, Padova 2020;
Emanuele Merlino (a cura di), La sola ragione di vivere. D’Annunzio, la Carta del Carnaro e l’esercito liberatore, Passaggio al Bosco, Firenze 2020.
Ne discuteranno il Prof. Stefano Bruno Galli (Assessore all’Autonomia e alla Cultura della Regione Lombardia), il Prof. Giordano Bruno Guerri (Presidente della Fondazione Il Vittoriale degli italiani) ed il Prof. Giuseppa Parlato (Presidente della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice); interverranno i curatori dei volumi ed alcuni autori dei contributi qui raccolti.
DaF100

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.