Grottaferrata si organizza per il ricordo delle Foibe

Sarà il ”Comitato 10 febbraio”, con il patrocinio del Comune di Grottaferrata a dar vita, martedì 10 febbraio, al ”Giorno del Ricordo” a Grottaferrata, dedicato alle vittime delle Foibe e all’esodo giuliano-dalmata.

La manifestazione si dividerà in due momenti. Il primo, la mattina, vedrà il coinvolgimento delle scuole nella Biblioteca comunale con una conferenza ed uno spettacolo, intitolato ”Io ricordo”, scritto, diretto ed interpretato da Emanuele Merlino con Giuseppe Abramo. Nel pomeriggio, invece, avrà luogo un incontro istituzionale con autorità locali e cittadinanza al Teatro del Sacro Cuore con l’intervento di alcuni esuli istriani e dalmati.

Il ”Giorno del ricordo” è una solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno. Istituita con la legge 30 marzo2004 n. 92 essa commemora le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodogiuliano-dalmata. Secondo la legge che l’ha istituito, questo momento di riflessione è associato il rilascio di una targa commemorativa, destinata ai parenti degli “infoibati” e delle altre vittime delle persecuzioni, dei massacri e delle deportazioni occorse in Istria, in Dalmazia o nelle province dell’attuale confine orientale durante l’ultima fase della seconda guerra mondiale e negli anni immediatamente successivi.

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.