Solidarietà al Sindaco di Battipaglia

Una Rosa per Norma a Battipaglia

Battipaglia (Salerno) – Solidarietà del Comitato 10 Febbraio al Sindaco dopo gli attacchi dell’Anpi.

Il Comitato 10 Febbraio esprime piena e incondizionata solidarietà al Sindaco di Battipaglia (SA), dottoressa Cecilia Francese, dopo l’attacco vergognoso dell’Anpi al primo cittadino, per aver presenziato alla manifestazione in ricordo di Norma Cossetto.

“La commemorazione denominata Una Rosa per Norma Cossetto – dichiara il Comitato 10 Febbraio – ha riscosso un grandissimo successo. Si tratta dell’omaggio, la semplice deposizione di una rosa, a una ragazza decorata di Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Oltre alle principali città italiane, in questa seconda edizione l’evento ha coinvolto tre città estere: New York, Washington e Belfast.

Anche quest’anno, grazie all’opera del Professor Ermanno Mandarino, abbiamo organizzato l’evento a Battipaglia e siamo contenti che questa nobile città sia tra le 130 che hanno ricordato il martirio di Norma Cossetto. Una ragazza, è bene ricordarlo, che i partigiani comunisti slavi sequestrarono, violentarono, seviziarono e gettarono, forse ancora viva, in una foiba.

Un crimine orrendo, che non può e non deve essere dimenticato e che non trova giustificazioni. L’Anpi di Salerno, invece di chiedere perdono per quanto compiuto dai partigiani comunisti slavi e partecipare a iniziative che, attraverso il Ricordo, contribuiscano alla crescita di una comunità cittadina più solidale e coesa, preferisce scagliarsi contro il Sindaco.

Rinnoviamo al primo cittadino la nostra solidarietà – conclude il Comitato 10 Febbraio – e ringraziamo la dottoressa Francese per aver rappresentato degnamente il popolo di Battipaglia, partecipando a una democratica commemorazione.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.