Trascina

Blog

Blog

  • Gennaio 23, 2017

In viaggio per trovare Ricordo e Memoria

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia  L’iniziativa della provincia di Lecce dedicata ai giovani Le politiche giovanili sono spesso relegate in ultimo piano, nonostante siano il tema principale, insieme al lavoro, di ogni programma e spot elettorale. Prova ne è che tale delega viene sovente assegnata in via residuale agli eletti con meno potere politico. Sembra […]

  • Gennaio 16, 2017

La Corsa del Ricordo raddoppia

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia Il 12 febbraio si svolgerà la quarta edizione a Roma e da quest’anno un nuovo traguardo: l’esordio nel capoluogo giuliano il 17 settembre Alla Sala Rossa delle Piscine del Foro Italico l’ASI ha presentato il programma della Corsa del Ricordo 2017, che grazie alla collaborazione avviata dalle Associazioni Sportive e […]

  • Gennaio 12, 2017

Foibe, l’insofferenza per la verità

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia La guerra contro la verità dei vandali che distruggono e deturpano monumenti e targhe in ricordo di pagine di storia italiana L’elenco degli atti vandalici ai danni dei simboli a ricordo della dolorosa vicenda delle foibe e della più complessa questione del confine orientale, è in continuo aggiornamento. Un po’ come i bollettini […]

  • Dicembre 23, 2016

Una nuova replica a giustificazionisti e negazionisti delle Foibe

Il 20 dicembre 2016 il sito de L’Internazionale ha pubblicato una “Lettera aperta sul Giorno del Ricordo” dai contenuti giustificazionisti e a tratti negazionisti riguardo la tragedia delle Foibe e dell’Esodo giuliano-dalmata: http://www.internazionale.it/notizie/2016/12/20/lettera-aperta-giorno-del-ricordo Lorenzo Salimbeni, segretario del Comitato scientifico del C10F, ha redatto questa replica, che è stata sottoscritta da rappresentanti delle associazioni degli esuli istriani, fiumani, personalità […]

  • Dicembre 19, 2016

La pittura vive nel teatro attraverso la storia di Giuseppe Lallich

Apprezzatissimo monologo teatrale di Emanuele Merlino con Mauro Serio nei panni del pittore dalmata Teatro, pittura e patriottismo hanno caratterizzato il secondo Dessert delle Muse, appuntamento culturale mensile a cura del Comitato 10 Febbraio e della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice: presso la loro sede romana è, infatti, andato in scena martedì 13 […]

  • Dicembre 19, 2016

L’Italia senza i giuliano-dalmati?

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia Il MIUR ha organizzato il VII seminario nazionale di aggiornamento per i docenti sulla storia del confine orientale Una delle dolenti note nella percezione da parte degli italiani della tragica storia del confine orientale ha da tempo riguardato lo spazio e l’obiettività con cui le tematiche attinenti foibe ed esodo […]

  • Dicembre 12, 2016

Giuseppe Lallich, tra pittura e recitazione

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia La storia dell’artista dalmata nel monologo di Emanuele Merlino, presentato nel secondo appuntamento con i Dessert delle Muse martedì 13 dicembre. E’ dedicato a Giuseppe Lallich il prossimo appuntamento, martedì 13 dicembre, con i “Dessert delle Muse”. L’artista dalmata di lingua e cultura italiana, autore tra gli altri del celebre quadro raffigurante […]

  • Dicembre 5, 2016

Il patriottismo della libertà di Benedetto Croce

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia Il filosofo abruzzese fu tra i pochi padri costituenti nel 1947 a schierarsi contro la ratifica del Trattato di Pace che mutilava i confini d’Italia. L’amor di Patria, il culto del Risorgimento, l’opposizione al diktat del Trattato di Pace del 1947: questi e altri aspetti di Benedetto Croce sono stati al centro della […]

  • Dicembre 2, 2016

La pittura, il sangue, il leone. Giuseppe Lallich, dalmata dimenticato

Un monologo teatrale a cura di Emanuele Merlino nell’ambito dei Dessert delle Muse per ricordare Giuseppe Lallich, pittore, dalmata e patriota.  Martedì 13 dicembre 2016 torneranno le prelibatezze culturali con “I dessert delle Muse: la Pittura, il Sangue, il Leone“. Questa volta tramite un monologo di Emanuele Merlino liberamente ispirato al libro di Carla Isabella Elena Cace dedicato al grande […]

  • Novembre 28, 2016

Campo profughi di Altamura: un ricordo per il futuro

Articolo pubblicato su Il Giornale d’Italia Della struttura oggi rimangono pochi capannoni in stato di totale abbandono. Il Comitato 10 Febbraio chiede alle istituzioni di farsene carico, per non riconsegnare all’oblio l’esodo istriano giuliano e dalmata. Sulla strada che da Gravina in Puglia conduce ad Altamura sorgeva uno degli otto Centri raccolta profughi (CRP) creati in […]